vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Arizzano appartiene a: Regione Piemonte - Provincia del Verbano Cusio Ossola

Manifestazioni temporanee di pubblico spettacolo

Scheda del servizio



Attenzione: la S.C.I.A. sanitaria per somministrazione in manifestazioni temporanee dev'essere presentata direttamente all'A.S.L. (e p. c. al Comune), in 3 copie e allegando l'Attestazione di versamento.

SERVIZI ALLE IMPRESE
L'utilizzo della SCIA in relazione alle attività di somministrazione temporanee effettuate in occasione di feste e sagre, è stato proclamato dall'art. 41 del d.l. semplificazioni n. 5/2012.
Possibilità di presentare la SCIA, per gli aspetti amministrativi, per lo svolgimento della manifestazione, a condizione che non si presenti la necessità di effettuare la verifica di agibilità di cui all'art. 80 del Tulps .
La competenza a gestire il procedimento unico è riconosciuta allo Sportello unico per le imprese comunale.

Somministrazione temporanea di alimenti e bevande
Attenzione: la S.C.I.A. sanitaria per somministrazione in manifestazioni temporanee dev'essere presentata direttamente all'A.S.L. (e p. c. al Comune), in 3 copie e allegando l'Attestazione di versamento.

Possono accedere allo S.U.A.P. tutte le imprese che producono beni o servizi, comprese quelle che svolgono attività agricole, commerciali, artigianali, turistiche ed alberghiere, i servizi resi dalle banche e dagli intermediari finanziari, e quelle di telecomunicazioni.
La legge prevede che tutte le comunicazioni con lo S.U.A.P. avvengano per via telematica, facendo uso della Posta elettronica certificata (PEC) e della firma digitale.
---------------------------------------------------------------------------------------
Per feste da ballo o simili spettacoli in luogo pubblico o aperto al pubblico è necessaria la licenza di P.S. artt. 68 - 69.
Per eventi fino a un massimo di 200 partecipanti e che si svolgono entro le ore 24, la licenza è sostituita dalla S.C.I.A. di cui all'art. 19 L. 07-8-1990, n° 241 e s.m.

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Responsabile dr. Giovanni Boggi (referente S.U.A.P. Comune di Arizzano);
dr. Maurizio Colombo (Responsabile S.U.A.P. associato)
Assessore Umberto Ramoni
Personale Comune di Arizzano: V. comm. M. Salano - geom. P. Marchini
Indirizzo Villa Fedora - S. S. del Sempione, 4
Telefono 0323 912.823 (Sportello associato Villa Fedora) - 0323 551.939 (Comune di Arizzano)
Fax 0323 922.054
Web http://www.impresainungiorno.gov.it/web/verbano%20cusio%20ossola/comune/t/A409
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
dal lunedì al venerdì 10 – 12:30, su appuntamento.